12 Feb

PROROGATO IL TERMINE DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO “CONSOLIDAMENTO E INTEGRAZIONE NAZIONALE E INTERNAZIONALE DEL CLM”

Con riferimento al progetto dal titolo “Consolidamento e integrazione nazionale e internazionale del Cluster Lombardo della Mobilità” a valere sul “Bando per il consolidamento dei 9 Cluster Tecnologici Lombardi (CTL)”  il CLM ha richiesto alla Regione Lombardia, coerentemente con quanto previsto dal bando stesso, la concessione di 3 mesi aggiuntivi alla durata del progetto.

La richiesta è stata inoltrata in considerazione della complessa natura del Cluster Lombardo della Mobilità, che include al suo interno, oltre al settore – prevalente per dimensione  – dell’automotive, anche i settori di minor presenza in Lombardia, ma essenziali per una efficace visione della Mobilità Sostenibile nella Regione, quali il ferroviario, la nautica e l’intermodalità.

Tale contesto ha comportato tempi più lunghi del previsto per approfondire le specificità dei settori citati e per pervenire a un quadro completo dell’intero comparto.

La Regione Lombardia, verificato che sono stati rispettati i termini di presentazione della richiesta di proroga come previsti all’art. 5 c. 2, art. 7 e art. 12 c. 3 del Bando, e valutata nel merito la motivazione addotta a sostegno della richiesta avanzata , che risponde alle finalità del Bando e risulta in linea con la realizzazione delle azioni di sostegno e sviluppo dei CTL al fine del raggiungimento di risultati ambiziosi, sfidanti e migliorativi rispetto alla situazione rilevata al momento della presentazione della domanda di partecipazione, ha prorogato al 30 giugno p.v. il termine entro il quale dovranno essere portate a termine le attività, al momento in corso, per il raggiungimento degli obiettivi del progetto.