13 Apr

LIUC e Confindustria Lombardia: Mappatura delle aziende Lombarde nei settori del CLM

Grazie al prezioso lavoro svolto dall’università LIUC, in particolare da Federica Belfanti dell’ Institute for Entrepreneurship and Competitiveness, e al patrocinio di Confindustria Lombardia, è stata realizzata un’importante mappatura delle aziende  e stakeholder operanti in Lombardia nei settori automotive, nautico, ferroviario ed its.

L’opera di ricerca si è mossa su due direttive: da una parte si è svolta la costruzione della cluster map, con l’individuazione degli attori coinvolti, o che potrebbero essere potenzialmente coinvolti nel cluster e le relazioni tra di essi; mentre contestualmente è stata realizzata una profilatura delle imprese individuate, operanti in almeno uno dei settori automotive, ferroviario e navale.

Tra le imprese individuate e profilate, oltre 1200, è stato possibile classificare diverse categorie di soggetti: dalle aziende operanti nella filiera produttiva ( a livello di materie prime, prime lavorazioni, lavorazioni intermedie, lavorazioni finali o distribuzione); alle imprese attive come “supporting industries” (quali studi tecnici, servizi finanziari, assicurativi o di consulenza); passando per le organizzazioni classificate come “istitutions for collaboration” ( sopratutto le associazioni settoriali e territoriali) e gli enti di “government and education & research” (perlopiù le istituzioni pubbliche e di ricerca).

Si ringrazia nuovamente tutti coloro che hanno contribuito a questo progetto per il lavoro svolto.