13 Apr

LIUC e Confindustria Lombardia: Mappatura delle aziende Lombarde nei settori del CLM

Grazie al prezioso lavoro svolto dall’università LIUC, in particolare da Federica Belfanti dell’ Institute for Entrepreneurship and Competitiveness, e al patrocinio di Confindustria Lombardia, è stata realizzata un’importante mappatura delle aziende  e stakeholder operanti in Lombardia nei settori automotive, nautico, ferroviario ed its.

L’opera di ricerca si è mossa su due direttive: da una parte si è svolta la costruzione della cluster map, con l’individuazione degli attori coinvolti, o che potrebbero essere potenzialmente coinvolti nel cluster e le relazioni tra di essi; mentre contestualmente è stata realizzata una profilatura delle imprese individuate, operanti in almeno uno dei settori automotive, ferroviario e navale.

Tra le imprese individuate e profilate, oltre 1200, è stato possibile classificare diverse categorie di soggetti: dalle aziende operanti nella filiera produttiva ( a livello di materie prime, prime lavorazioni, lavorazioni intermedie, lavorazioni finali o distribuzione); alle imprese attive come “supporting industries” (quali studi tecnici, servizi finanziari, assicurativi o di consulenza); passando per le organizzazioni classificate come “istitutions for collaboration” ( sopratutto le associazioni settoriali e territoriali) e gli enti di “government and education & research” (perlopiù le istituzioni pubbliche e di ricerca).

Si ringrazia nuovamente tutti coloro che hanno contribuito a questo progetto per il lavoro svolto.

24 Mar

EVOLUZIONE DELL’LPDC – LOW PRESSURE DIE CASTING FOCUS SUL SETTORE AUTOMOTIVE – EVENTO GRATUITO

Siamo lieti di segnalarvi questo importante evento organizzato da un Socio CLM

 

Mercoledì 19 Aprile 2017 Ore 09.30 – CSMT – Via Branze 45, Brescia

Inaugurazione della scuola aperta anche ai non iscritti alla Scuola – 19 aprile 2017

Il Gruppo FCA sarà con noi per con una lezione sulle evoluzioni delle applicazioni di leghe leggere nell’auto, i diversi processi fusori, le caratteristiche dei prodotti adatti alla LPDC e il coinvolgimento delle fonderie nelle fasi iniziali di sviluppo. Seguirà l’esperienza di OMR come caso di successo nella produzione di prodotti in bassa pressione.

info sull’evento ed iscrizione

Allegati:

10 Mar

Iran-Italy Science, Technology & Innovation Forum 19-20 Aprile 2017

Vi informiamo che nell’ambito del progetto di internazionalizzazione della ricerca e dell’innovazione, è stata lanciata la prima edizione dell’Iran-Italy Science, Technology and Innovation Forum, promosso dal MIUR in sinergia con il MAE e coordinato da Città della Scienza in collaborazione con la CRUI, CNR INFN , NETVAL e Confindustria, che si terrà il 19-20 Aprile a Teheran.

Il Forum, come potrete vedere nel la descrizione dell’evento allegato, si svilupperà in workshop tematici ed incontri B2B volti a realizzare scambi in ambito tecnologico e a forte impatto innovativo tra i due paesi.

Il MIUR ci ha confermato che accetteranno adesioni fino al 20 Marzo. Il link per la registrazione al forum è il seguente: http://www.cittadellascienza.it/iran/partecipa/, trovate in allegato anche la lista delle adesioni già ricevute.

Per chi avesse necessità di avere maggiori informazioni, i contatti dell’organizzazione di Città della Scienza- Ufficio di Internazionalizzazione sono : iran@cittadellascienza.it – tel: 0817352448.

Allegati:

ELENCO ADERENTI FORUM ITALIA-IRAN

NOTIZIE UTILI

Call per la partecipazione IRAN-ITALY

01 Feb

CLM e Tesla Revolution 2017 – 25 Marzo 2017, conferenza Nazionale

TR17-middle

La prima edizione si è tenuta a Verona nel 2016 e ha visto una grande partecipazione di professionisti, imprenditori, aziende, possessori e non di auto Tesla, appassionati ed interessati, uniti per entrare appieno nella rivoluzione della mobilità elettrica allo stato dell’arte. L’evento è stato raggiunto da persone da tutta Italia, con una significativa partecipazione numerica anche da centro e sud, risultando così un evento nazionale.
Il Tesla Revolution 2016 ha ricevuto il Patrocinio di importanti istituzioni ed associazioni: Commissione europea, assoRinnovabili, ENEA, Automobile Club Italia, CEI – CIVES (Commissione Italiana Veicoli Elettrici Stradali a Batteria, Ibridi e a Celle a combustibili), AssoESCo e Assoelettrica, entrambe aderenti a Confindustria, Automobile Club di Verona, Lombardy Energy Cleantech Cluster, AssoEge, AIRE (Associazione Italiana Risparmio
Energetico).

Dopo il grande successo della prima edizione, Tesla Revolution 2017 sarà ancora più ricco di contenuti su mobilità elettrica, energia rinnovabile e sui modelli di sviluppo sostenibile. Non manca l’appuntamento tra i Tesla Owners, che parteciperanno con i loro gioielli su quattro ruote con una lunga distesa di Tesla in esposizione. Saranno presenti tutti i modelli Tesla, la Roadster, la Model S e la Model X. Resta naturalmente esclusa la Tesla Model 3, di cui però si parlerà agli speech durante la ricca agenda della giornata. Assieme agli esperti e ai proprietari di auto Tesla si affronteranno tematiche attuali, come la guida autonoma, le infrastrutture di ricarica, i sistemi di accumulo di energia e tanto altro ancora.

Il Tesla Revolution 2017 vede la partecipazione di aziende operanti nel settore green e infrastrutturale, come UCNET e  Duferco Energia. Già sponsor nel 2016, le aziende hanno già apprezzato la qualità dell’evento e per questo hanno confermato la loro presenza. A queste si aggiunge il colosso di pneumatici a livello mondiale, Michelin.

Il Cluster Lombardo della Mobilità patrocina il Tesla Revolution, l’evento italiano dedicato a Tesla Motors e alla mobilità elettrica. La seconda edizione del Tesla Revolution si terrà il 25 marzo 2017, all’Hotel e Golf Club “Le Robinie”, a Solbiate Olona, in provincia di Varese. L’iniziativa è patrocinata anche da: Commissione europea, Provincia di Varese, assoRinnovabili, AssoEsco, AssoEge  Cives-CEI, Assoelettrica e dal Comune di Solbiate Olona, mentre altri enti sono in fase di conferma.

In allegato la brochure

Tesla Revolution 2017

Tesla Revolution 2017-Comunicato Stampa patrocinio

 

01 Feb

Low Pressure Die Casting School – Agenda Presentazione LPDC SCHOOL 21 Febbraio 2017

CSMT Gestione e AQM Srl presentano il nuovo percorso didattico dedicato al mondo delle fonderie: LPDC School – Low Pressure Die Casting School.

Formazione tecnica di elevato livello e certificata, creata per rispondere alle nuove sfide del mercato, in particolare quello dell’automotive e per sviluppare e rendere sempre più competitiva la produzione delle fonderie col sistema di colata in bassa pressione.

In allegato il programma e le modalità di iscrizione.

Allegati

Agenda Presentazione LPDC SCHOOL 21 Febbraio 2017

18 Gen

Fondazione Istituto Tecnico Benedetto Castelli – 21 gennaio, 10.30 – “Vettura Sportiva da Competizione”

Vi inoltriamo di seguito l’interessante iniziativa organizzata dalla Fondazione Istituto Tecnico Benedetto Castelli di Brescia che per il 21 di gennaio organizza la presentazione della “Vettura sportiva da competizione”, realizzata dai ragazzi dell’ omonimo istituto delle sezioni BM e CM dell’indirizzo di Meccanica.

Alleghiamo di seguito tutti i dettagli e l’invito per l’evento.

Allegati

Descrizione Progetto Vettura da Competizione

Invito Vettura da Competizione

16 Dic

AIB: Giornata del Design Italiano 2017: raccolta di interesse per la partecipazione (2 marzo 2017)

L’Italian Design Day, di cui trasmettiamo in allegato una breve brochure illustrativa predisposta da Andrea Cancellato, Direttore Generale della Triennale di Milano, rappresenta un’opportunità di visibilità per le aziende italiane che possono mostrare al mondo il loro punto di forza e l’eccellenza del design italiano, oltre alla qualità dei prodotti e dei brand.

Il Ministero degli Esteri sta raccogliendo le manifestazioni di interesse di aziende disponibili ad inviare un proprio “Ambasciatore del design” in una delle città identificate nella brochure illustrativa (cui se ne possono eventualmente proporre altre), che possa testimoniare l’importanza del design per la propria azienda nei diversi settori produttivi (sotto elencati).

La Triennale ha sottolineato come la Giornata del design italiano nel mondo prediligerà particolarmente aziende che possiedono oggetti divenuti di culto e “icone del design mondiale” o che hanno già avuto riconoscimenti prestigiosi, come il Compasso d’Oro.

Settori interessati
Arredo, complemento, illuminazione, trasporto, automotive, sport, food e accessorio.

Luogo e data 
L’iniziativa avrà luogo contemporaneamente in 100 città in tutto il mondo (elenco in allegato) in data 2 marzo 2017.

Costi di partecipazione
Le aziende dovranno sostenere solo i costi relativi alla trasferta del  designer/ imprenditore/ progettista e all’eventuale spedizione del prodotto/oggetto simbolo dell’azienda, nonché dell’allestimento per la presentazione dello stesso.

Modalità di Iscrizione
Le manifestazioni di interesse (modulo in allegato) dovranno essere inviate entro il prossimo 21 Dicembre a e.stefanelli@confindustria.it, mettendo in copia conoscenza l’indirizzo estero@aib.bs.it e segreteria@clusterlombardomobilita.it, e saranno poi trasmesse al Ministero e vagliate dal Gruppo di lavoro e dal Comitato scientifico.

Allegati:

Concept Triennale Italian Design Day

ITALIAN DESIGN DAY_Manifestazione di interesse

16 Nov

HORIZON 2020: I BANDI EUROPEI PER INDUSTRIA 4.0 PER IL 2017

Vi informiamo che il pomeriggio del 24 novembre prossimo, dalle ore 14.30 alle ore 18.00, si terrà presso Confindustria (Viale dell’Astronomia 30, Roma – sala Pininfarina), in video collegamento con Assolombarda a Milano (Via Pantano 9, Milano – Sala Falck) e la sede della Delegazione di Confindustria presso l’UE a Bruxelles ( Av. De la Joyeuse Entrée, 1), un seminario tecnico per approfondire la conoscenza dei bandi europei di Horizon 2020 a sostegno dello sviluppo dell’Industria 4.0. Il seminario anticiperà di pochi giorni il lancio ufficiale dei suddetti bandi da parte della Commissione europea, previsto per il 2 dicembre.

Durante la prima parte dell’incontro, i funzionari della Commissione europea, in collegamento da Bruxelles, approfondiranno i principali bandi per il 2017 sulle tematiche della robotica, dei big data, della fotonica, della manifattura avanzata e del CLP, e illustreranno il punto di vista della DG Connect sul ruolo dei Digital Innovation Hub e il potenziale contributo delle associazioni industriali. Seguirà una tavola rotonda cui interverranno alcuni rappresentanti italiani che, attraverso la partecipazione ai diversi partenariati pubblico-privati presenti a livello europeo, contribuiscono alla definizione delle priorità strategiche dell’industria, riflesse nei topic dei bandi UE.

Si fornisce in allegato un programma preliminare dei lavori e una nota informativa sui contenuti.

Per quanto riguarda la registrazione:

  • Per le sedi di Roma e Milano, vi saremmo grati di voler confermare la vostra partecipazione a f.scerna@confindustria.it Tel. 06 5903384) entro il
    22 novembre, indicando la sede dalla quale si intende partecipare.
  • Per la sede di Bruxelles, vi saremmo grati di voler confermare la vostra partecipazione a delegazione@confindustria.eu , Tel. +32 (0)2 286 12 11, entro il 22 novembre.

 

Comunicazione evento bandi industria 4.0

Bozza programma evento bandi europei industria 4.0 invito_nomi

16 Nov

Il seminario sullo SME Instrument: i topics sulle smart cities & communities

Il seminario vuole essere l’occasione per approfondire le modalità pratiche di utilizzo dello strumento in vista della possibile partecipazione delle PMI aderenti.
L’incontro di approfondimento seguirà un approccio diretto ed interattivo attraverso l’analisi di casi concreti.

Oltre ad una panoramica generale sarà approfondito in particolare il topic “Small business innovation research for Transport and Smart Cities Mobility”, senza tralasciare eventuali differenti interessi da parte dei presenti.
Ricordiamo che lo strumento ha avuto un forte successo e che l’Italia risulta il primo Paese per numero di progetti vinti nell’ultima tornata.

Il seminario si terrà presso la sede di IBS Consulting (partner del Cluster SCC Lombardia) il giorno

MERCOLEDÌ 30 NOVEMBRE 2016

dalle ore 14.45 alle ore 17.30
Via Vittor Pisani n. 28, Milano (MM Centrale)

Per l’iscrizione, da inoltrare entro il 28 novembre, è sufficiente inviare una e-mail con il/i nominativo/i del/dei partecipante/i all’indirizzo: m.abinti@distrettohtmb.it

Agenda Seminario SCC_30 novembre 2016